L'antico acquedotto di Genova
IZ1KVQ

Crea sito


Un classico itinerario per i genovesi e' l'antico acquedotto di Genova per informazioni
tecniche specifiche se volete il massimo che posso fare e' accompagnarvi ... ci sono molti siti
che in maniera meticolosa e piu' o meno precisa illustrano date e numeri del bellissimo
monumento.
ed allora mi chiederete ma perche' lo pubblichi?
sono convinto che sia preciso dovere di ogni persona valorizzare il territorio in cui vive
pertanto vi do' un percorso facile per passare un paio d'ore in mezzo alla natura facendo
2 passi sentendo il canto degli uccellini (non fate allusioni HI) e staccando la spina dalla
frenesia dell'epoca moderna.

Era il giro che facevo sempre con mio nonno che andava su per i bricchi per prendere la
ginestra per legare i pomodori, muschio per presepe, per fare un giro e basta
questa pagina e' dedicata alla sua memoria !


ed eccoci in partenza io ed erica in versione "s.o.t.a." con il portatile "ICOM" immancabile
... si gli uccellini son belli 2 ... 3 ... 4 minuti poi alla fine .... rompono i "..."
come ci diceva Frengo su mai dire gol HI

inizio

ed eccoci all'inizio della via una traversa di via Piacenza (se non sapete dove e' cercate
su pagine bianche ... e che vi posso dire tutto io ??? HI

l'insegna di marmo
insegna


ecco una delle tipiche salite genovesi viengono chiamate "crose" "creuse di monte" ci vorrebbe
un accento o due punti sulla o non so ... si pronuncia crosa con la o strana se mai ci metto
un file audio HI
creuza


naturalmente qualcuno si sente in una metropoli ed ecco il ragazzetto/a genovese che dice
a new york lo fanno perche' ce lo dobbiamo far mancare
ma alla fine l'anima ligure appare ... per risparmiare sulla pittura il murales si e'
sbiadito ... ma cacciatele ste palanche (soldi) cari con-metropolitani ... ops
concittadini

murales


la strada a mattoni prosegue in una bellissima mulattiera
mulattiera


le foto del paesaggio godibile nel tragitto...
albero


questa applicazoione è il motore di una "vespa" anni 60 e manubrio di un non meglio identificato motorino
(come suggeritomi da iz1ncb) riutilizzato come argano ... la 626 doveva essere ancora partorita ... ma
comunque funziona perfettamente!!!
argano


e ci risiamo con i file audio un trogolo "troggiu" detto come si dice ... dove si lavavano i
panni e si riempivano i secchi quando il tubo non arivava a casa ... non era preistoria ...
anche nelle case dei ricchi all'inizio del secolo non arrivava acqua gas e luce MEDITIAMO
TROGOLO


antica lapide riportante la scritta "idrante 2180 v. Noci"
antincendio


Eccoci sull'acquedotto 2 scalini e inizia il giro
acquedotto

acquedotto

in vista del forte Diamante!!!
diamante

acquedotto

acquedotto

acquedotto

nel tragitto ATTENZIONE ai buchi ... sperando che qualche amministratore amante ella zona
valorizzi questo tragitto e faccia un po' di manutenzione, se volete una pala la porto io
e vengo a darvi una mano a sbadilare ...
acquedotto

acquedotto

la cosa piu' affascinante, a mio giudizio, è che senza nessuna pompa elettrica portava,
l'acqua sfruttando una pendenza costante e riunendo fiumi sorgenti rigagnoli di tutta la
val bisagno a costo zero con uno sviluppo del territorio sostenibile...
acquedotto

acquedotto

ed eccoci alla presa di Trensasco ... si torna a casa ... o si puo' scegliere di proseguire
per un'altro pezzo verso i laghetti ... ma li' vi ci porto virtualmente un'altra volta
per oggi la Erica e' stata fin troppo brava ... non approfittiamo della buona sorte!
acquedotto


le ultime sono foto abbastanza tecniche ovvero danno l'idea della portata e della struttura
del condotto antico ...

acquedotto

acquedotto




le informazioni specifiche generali le trovate su un sito meraviglioso per il quale ringrazio
l'autore delle utilissime informazioni ritrovate!
sito professionale dedicato




pagina principale

casa